IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Afm: bilancio annuale e nuova sede

di Claudia Giannone

È l’amministratore unico dell’Azienda Farmaceutica Municipalizzata Giorgio Masciocchi a presentare il bilancio del 2014 e a fare un quadro sui dati aziendali di fine anno. Situazione positiva e decisamente ottimista: l’azienda è in continua crescita dal 2013 ad oggi.

In un quadro generale che vede un aumento del fatturato dell’1%, il capoluogo abruzzese può fare un raffronto tra la crescita dell’anno scorso e quella di quest’anno: al termine del 2013, il fatturato era aumentato dell’8,67%, mentre in questo momento è possibile osservare un aumento del 9,3%. Un dato, quindi, che conferma il tasso di crescita della scorsa annata.

Nel 2012, al contrario, si ricorda una crescita zero: questa, secondo le parole di Masciocchi, la prova che la nuova strategia aziendale sta portando a ottimi risultati. L’Afm, infatti, si sta focalizzando su un aumento del livello dei servizi, comprensivo dell’estensione dell’orario di apertura, e su una risposta completa alla richiesta. Migliore, dunque, la gestione totale della farmacia comunale.

«Credo che questa – ha affermato l’amministratore unico – sia la migliore risposta agli attacchi che sono stati rivolti a me e all’azienda stessa. Stiamo dimostrando che con la giusta strategia si può fare molto e si può guadagnare una grande crescita. Devo il merito soprattutto ai dipendenti, che hanno reso possibile il miglioramento dei servizi».

Il 2015, inoltre, inizierà con una grande novità per l’Afm: ci sarà, infatti, nel mese di gennaio, la rilocalizzazione della nuova sede della farmacia di Sant’Anza. Attualmente collocata nel container presente nel parcheggio del supermercato Carrefour, la sede sorgerà in Via Beato Cesidio numero 51, in un locale dalla superficie di poco più di cento metri quadrati.

«Non si può dire – ha aggiunto Maschiocchi – che non ci siano state difficoltà: ad aprile abbiamo localizzato la sede, ma ci sono stati dei ricorsi che hanno creato rallentamenti. Ora, però, siamo pronti ad iniziare il 2015 con il raggiungimento di un grande obiettivo».

Ed è con i dati del fatturato totale che si chiude la conferenza: con otto farmacie attive, si è giunti a circa 11.600.000 euro.

X