Pettorano sul Gizio, orso ‘insonne’ ripreso da smartphone

Forse dipende dal tempo più mite rispetto alle medie stagionali degli anni scorsi, comunque sia gli orsi a Pettorano sul Gizio, in provincia dell'Aquila, ancora non vanno in letargo.

L'ultimo avvistamento è di due giorni fa quando un automobilista si è trovato di fronte un orso che percorreva la statale 17, nei pressi di Roccapia e subito lo ha immortalato in un video, con il suo smartphone.

«Anche qui, come nel resto dell'areale dell'Orso Marsicano, non è ancora tempo del letargo - commenta l'associazione 'Dalla parte dell'Orso', che ha diffuso il filmato sulla pagina Facebook, aggiungendo - quelle immagini servano da monito a tutti gli automobilisti a guidare con estrema prudenza nel tratto fra il Piano delle Cinque Miglia e la periferia di Sulmona per la possibile presenza di questi splendidi animali, i quali, pur avendo superata la fase dell'iperfagia, sono comunque ancora in attività».

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Sembra che l'avvistamento documentato dal video non sia stato un caso isolato, in quanto anche ieri mattina un orso - con ogni probabilità lo stesso - è stato visto nei pressi del paese. L'associazione raccomanda «a tutti di lasciare tranquilli gli orsi e se capita per caso di incontrali, li si osservi a distanza in modo che non si sentano disturbati e possano continuare le loro attività normali».

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});