IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

De Santis firmatario del progetto di legge popolare contro la corruzione

Lelio De Santis, assessore comunale dell’Idv a L’Aquila, è stato tra i primi firmatari del progetto di legge di iniziativa popolare proposta dall’Idv in Cassazione con misure urgenti per il contrasto del fenomeno della corruzione e dei delitti contro la pubblica amministrazione.

«La lotta alla corruzione – commenta De Santis – riguarda anche l’Abruzzo, anche L’Aquila. Noi riteniamo che ci voglia un intervento forte per contrastare la corruzione, che sia d’esempio non solo per questa regione ma per tutto il Paese, perché i cittadini vogliono uno Stato non corrotto. Con il disegno di legge che abbiamo presentato in Cassazione chiediamo norme più severe e certezza della pena, confisca del patrimonio di corrotti e corruttori, la sospensione dagli uffici di funzionari e dirigenti infedeli e la figura dell’agente provocatore. Adesso sta alle nostre istituzioni, ad ogni livello, prendere queste misure e renderle operative in risposta alle vergognose vicende successe e per le quali, al momento, non si intravede una fine».

X