IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Complessa esercitazione di elisoccorso a L’Aquila

Dopo i numerosi interventi di soccorso che hanno visto operare congiuntamente tutte le componenti di specialità della Guardia di Finanza, degli Alpini del Nono Reggimento dell’Aquila e del Cnsas nelle sue componenti Alpine, Speleo e Forre dell’Abruzzo e del Lazio, il Corpo Forestale dello Stato ha organizzato un’esercitazione complessa di elisoccorso all’Aquila-Monte Ocre.

Scopo dell’addestramento sarà quello di far emergere la sinergia fra gli enti intervenuti e la reciproca comprensione dei rispettivi compiti istituzionali, che dovranno essere elementi irrinunciabili e determinati di ogni emergenza. Per questi motivi il Corpo forestale dello Stato, con l’assenso dell’Ispettorato Generale del Cfs – Servizio di Protezione Civile e Pubblico Soccorso, nonché del Reparto Aeronavale, ha organizzato un’operazione complessa di soccorso alpino alla quale hanno confermato la loro partecipazione il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, gli Alpini del Nono Reggimento dell’Aquila, il Cnsas, il Soccorso Alpino della Corpo Forestale dello Stato, stazione dell’Aquila, le basi del Centro Operativo Aereo (COA) del Cfs di Rieti, Pescara e Roma, con squadre a terra, elicotteri e mezzi.

{{*ExtraImg_227151_ArtImgRight_300x148_}}Lo scenario dell’esercitazione prevede la ricerca di un disperso con l’elitrasporto del personale in quota e un successivo recupero in parete con verricello o con altra manovra da parte di elicotteri del Corpo forestale dello Stato decollati da Roma-Urbe e da Pescara.

L’esercitazione ha come obiettivo principale quello di confrontare le capacità operative e le procedure delle diverse realtà operanti in attività di soccorso al fine di poter coordinare meglio le forze in campo per ottenere i migliori risultati possibili e verificare le metodologie adottate da ognuna. Questo consentirà di operare con sempre più sicurezza ed andrà a ridurre ulteriormente i margini di errore.

X