IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Montereale, successo per il ‘Villaggio di Babbo Natale’

di Nando Giammarini*

Si respirava aria di festa e di successo fin dal primo mattino a Montereale, lo scorso sabato 6 dicembre, quando la bella manifestazione “Il Villaggio di Babbo Natale”, organizzata dalla locale Banda Musicale, tagliava il nastro di partenza con l’accoglienza degli scolari. E’ stato davvero un grande evento – alla cui mostra sui presepi, realizzati con materiali rigorosamente riciclati, hanno partecipato tutte le scuole del comprensorio ed ha vinto quella di Barete – dislocato tra via Nazionale, via del Municipio e piazza del Plebiscito, che ha superato la migliore delle aspettative.

Una straordinaria soddisfazione e un piacere immenso. Una splendida iniziativa all’insegna della cultura, del divertimento e della riscoperta delle tradizioni, visto che il 6 dicembre ricorreva San Nicola e in tanti paesi dell’Alto Aterno anticamente venivano donate ai bambini le “Cacchiette“ dell’omonimo Santo, consistenti in delle pagnottine di pane fatto in casa.

Altre attrazioni quali la gara delle conche, la mostra fotografica, il presepe vivente, l’allestimento degli alberi di Natale davano il senso di una reale partecipazione della Comunità, nell’approssimarsi della festività più importante dell’anno, egregiamente organizzato a ridosso del ponte dell’Immacolata. Una scelta indubbiamente strategica con le particolari iniziative finalizzate a richiamare l’attenzione di un vasto pubblico, tra grandi e piccini, che con i 40 espositori hanno animato Montereale per l’intera giornata.

{{*ExtraImg_226698_ArtImgRight_300x424_}}Lungo il corso principale i mercatini, con stand dove c’era di tutto e di più: dai prodotti tipici delle nostre zone a tanti articoli di vario genere che hanno captato l’attenzione dei visitatori e la curiosità dei più piccoli. Poi le persone vestite da Babbo Natale, che si alternavano tra gli stand e il corso, donavano al borgo dell’Alta Valle dell’Aterno un’atmosfera magica, quasi incantata tipica di questo periodo.

Tutte le altre iniziative sono state seguite con partecipazione dal pubblico festoso e divertito che ha dimostrato grande interesse per il particolare evento volto a creare momenti di sana allegria e socialità in un contesto d’amicizia. Sentimento sempre vivo e attuale tra la nostra gente di montagna.

Sul far della sera si è davvero assistito a un incanto di luci che sembrava scendessero dal cielo e volessero salutare anche loro la splendida iniziativa. Una giornata intera densa di attrazioni che intorno agli eventi cardine – rappresentati dall’accoglienza alle scuole da parte del Corpo Bandistico Città di Montereale, il presepe vivente con i pastori che donavano regalini ai bambini, le letterine a Babbo Natale e la storica rappresentazione delle conche – è trascorsa all’insegna della serenità, del divertimento e del sano star bene insieme.

{{*ExtraImg_226699_ArtImgRight_300x533_}}Lo spettacolare evento si è concluso con un concerto natalizio della banda di Montereale diretta dai maestri Angelo Zanfini e Gennaro Spezza, presentato da Anna Massari con la partecipazione di una meravigliosa voce giovanile: Chiara Grimaldi.

Di notevole e preziosa importanza la collaborazione del gruppo alpini sezione di Montereale. Un particolare ringraziamento e il personale apprezzamento va, da parte del presidente del Corpo Bandistico Città di Montereale, Noris Canofari, ad un gruppo ristretto di persone che, pur essendo esterne al Direttivo, hanno collaborato a pieno titolo alla totale riuscita della manifestazione. Graditissima l’occasione per formulare a tutti i cittadini dell’Alta Valle dell’Aterno unitamente alla redazione di questo prestigioso strumento di comunicazione della nostra terra, i migliori e più cari auguri di buon Natale. Che sia un giorno di pace e serenità illuminato dalla luce della speranza in un domani migliore, ove ognuno veda la realizzazione dei propri progetti di vita.

[i]*lettore[/i]

[url”Torna al Network Blog dei Lettori”]http://ilcapoluogo.globalist.it/blogger/Il%20Blog%20dei%20Lettori[/url]

X