IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Facebook, dubbi sul tasto ‘Non mi piace’

Zuckerberg ha fatto i suoi commenti durante una sessione pubblica di domande e risposte di un’ora presso la sede della società a Menlo Park e sta considerando l’aggiunta di un pulsante per Facebook per permettere alle persone un terzo modo per esprimere una reazione diversa dal “Mi piace”. «La gente dice di non sentirsi a proprio agio premendo ‘Like’ su questioni particolari, per esempio l’annuncio di un lutto in famiglia». Facebook sta cercando di trovare un modo per aiutare le persone ad esprimere una gamma più ampia di emozioni, «ci sono situazioni in cui semplicemente vorresti dire che una cosa non è appropriata».

Le persone, secondo uno studio fatto per due anni, hanno a lungo discusso di come Facebook permette l’espressione delle emozioni. «Non si tratta di una semplice correzione del codice», Zuckerberg ha annunciato che continuerà ad aggiungere novità in maniera graduale, perché vuole essere consapevole di come gli utenti rispondono ai cambiamenti.

Nel caso di un pulsante come dislike, che consente agli utenti di dire effettivamente che non sono d’accordo con qualcosa, potrebbe non essere «un bene per tutto il mondo».

X