IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Avezzano, il Comune ‘adotta’ la sede della Proloco

Il Consiglio comunale di Avezzano ha deliberato, nella seduta del 27 novembre, l’acquisizione a titolo gratuito dello stabile della proloco in via Corradini.

«Lo storico locale di proprietà del Demanio – ha dichiarato il sindaco Giovanni Di Pangrazio – è stato per oltre 50 anni il salotto di Avezzano, culla dell’arte e della cultura cittadina. Il passaggio di titolarità al comune di Avezzano ha un valore simbolico importante per tutti i cittadini».

{{*ExtraImg_225966_ArtImgRight_300x225_}}Risale a novembre 2013 il bando dell’agenzia del Demanio a cui «ha risposto il comune di Avezzano per acquisire la proprietà dei locali della proloco in via Corradini, delle case demaniali, in via Marruvio, e dell’Istituto Don Orione, in via Valeria – spiega l’assessore al patrimonio, Luca Angelini, che ha curato l’acquisizione -. La procedura si è appena conclusa con il decreto formale dell’ultimo Consiglio. I locali della ex Proloco di via Corradini vanno ad aggiungersi al patrimonio artistico che era già stato acquisito nel corso degli anni, cioè la pinacoteca nata dalla tradizionale donazione di un’opera al termine di ogni mostra».

{{*ExtraImg_225969_ArtImgLeft_300x225_}}«E’ intendimento di questa amministrazione – conclude l’assessore Angelini – destinare alle finalità originarie questi locali che, dopo essere adeguatamente ristrutturati, torneranno ad ospitare iniziative di carattere culturale, artistico e letterario a disposizione delle illuminate intelligenze della città e di tutto il territorio marsicano».

X