IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sisma: «Su emendamenti legge Stabilità incontro con Baretta»

«Sugli emendamenti alla legge di stabilità che riguardano la ricostruzione dell’Aquila e del cratere ho già avuto l’appoggio della vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli (Pd), oltre alla disponibilità di altri senatori abruzzesi, per centrare l’obiettivo. Sto portando avanti un lavoro, faticoso ed impegnativo, di tessitura tra parti politiche, governo e ministeri. Gli emendamenti sono già all’attenzione dell’ufficio legislativo. Domani è previsto un incontro importante con il sottosegretario Baretta, per convincere il governo a dare risposte certe al cratere e ho già preso contatti con la Ragioneria Generale dello Stato per coinvolgere il più possibile i tecnici in questa fase delicatissima». A sottolinearlo, attraverso una nota, è la senatrice del Pd Stefania Pezzopane.

«Si tratta – prosegue Pezzopane – di emendamenti importanti, che riguardano lo smaltimento autorizzato e la rimozione delle macerie, il trasferimento di 24 milioni di euro per L’Aquila e 3 milioni di euro per il cratere, a copertura delle maggiori spese e delle minori entrate derivanti dalla gestione emergenziale; la non assoggettabilità a Tasi degli immobili ancora inagibili nelle zone colpite dal sisma; l’affidamento dei lavori a ditte certificate per i controlli antimafia, e all’utilizzo di somme per il personale dell’amministrazione impegnato nella ricostruzione. Su ciascuno di questi sarà battaglia. Bisogna superare le perplessità della Ragioneria generale e qualche sottovalutazione. Concordo con il sindaco Massimo Cialente sulla necessità di avere risposte sicure sulle questioni della ricostruzione e della governance. Sono consapevole della gravità del momento e mi impegnerò per evitare che gli emendamenti subiscano la stessa sorte che hanno avuto in Commissione Bilancio alla Camera».

«Dobbiamo esprimere il massimo di unità e di serietà per vincere questa battaglia», conclude la senatrice.

X