IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Smart Cities, avanti con #SpazioIdee

Su proposta dell’Assessore Alfredo Moroni, la Giunta comunale ha approvato il progetto “Si – SpazioIdee” , in risposta all’ avviso [i]“MeetYoungCities: Social innovation e partecipazione per i giovani Comuni italiani”[/i], rivolto alle città aderenti all’Osservatorio Nazionale Anci Smart Cities, tra cui anche L’Aquila, e proposto dall’Agenzia Nazionale per i Giovani, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e la Fondazione Istituto per la Finanza locale.

Per rispondere al suddetto avviso, il Comune, attraverso il Settore Ambiente e Partecipate, Ufficio Smart City, ha coinvolto nella redazione della proposta progettuale, il Coordinamento delle Associazioni Disabili, FabLabaq, L’Aquila che rinasce, Policentrica, Re- generation, Socioplan, Tecla e ViviamolAq, tutte associazioni che operano sul nostro territorio.

«L’avviso pubblico – ha dichiarato Moroni – prevede che vengano intraprese azioni volte a facilitare la programmazione di spazi pubblici, servizi e interventi a valore aggiunto in ambito cittadino, ispirandosi al principio dell’innovazione e che vengano attuati meccanismi di inclusione e partecipazione dei giovani, con particolare riferimento a quelli appartenenti a categorie che, in termini sociali, economici o fisici, soffrano condizioni di minor opportunità, coinvolgendoli in ogni fase di progettazione e realizzazione».

L’avviso, prevede un finanziamento di massimo 125mila €, che andranno integrati con un co – finanziamento nella misura minima del 20% dell’intero budget di progetto cui dovrà provvedere il Comune dell’Aquila.

«Tale azione– continua Moroni – si inserisce pienamente nell’attività del Comune ed in particolare nella programmazione dell’Ufficio Smart City, rappresentando la possibilità di reperire finanziamenti per opere di innovazione necessarie per il Comune dell’Aquila, nell’ambito della ricostruzione sociale del territorio. Ringrazio, pertanto, tutte le Associazioni che hanno aderito in funzione di partner alla stesura del progetto che mi auguro possa ottenere l’auspicato finanziamento grazie al quale verrà attivato un importante processo di partecipazione nei 12 mesi previsti per la sua realizzazione».

X