IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

‘Legalità mi piace’, Confcommercio Aq c’è e ci sarà

Si è svolta stamane, presso la sede di Confcommercio L’Aquila, la Manifestazione [i]“Legalità mi piace” [/i]nell’ambito della Giornata Nazionale di Mobilitazione promossa dalla Confederazione Nazionale cui hanno partecipato il Prefetto Francesco Alecci, il Vice Questore Vicario Tommaso Andrea Mondelli, il Dirigente del Compartimento Polizia Stradale Lorenzo Suraci, i rappresentanti del Comando provinciale Guardia di Finanza, l’Assessore Provinciale alla Ricostruzione e Genio Civile Ersilia Lancia, il Presidente della Camera di Commercio di L’Aquila Lorenzo Santilli, i rappresentanti dell’ANCI ABRUZZO, Il Presidente e il Direttore di Confcommercio L’Aquila Roberto Donatelli e Celso Cioni, i componenti del Consiglio Direttivo dell’Associazione e gli alunni dell’Istituto di Istruzione Superiore “Amedeo D’Aosta” di L’Aquila.

In collegamento streaming dalla Sede Nazionale Confcommercio il Presidente Carlo Sangalli ha aperto la giornata di mobilitazione evidenziando come la Legalità sia un tema su cui non bisogna mai abbassare la guardia, né da parte delle imprese, né da parte delle Istituzioni e delle rappresentanze di impresa che, come forma di aggregazione sul territorio e nelle categorie, hanno una responsabilità in più.

A seguire l’intervento del Ministro dell’Interno Angelino Alfano il quale ha sottolineato che nell’ultimo anno sono stati sottoscritti 56 protocolli di Legalità con le associazioni di categoria per garantire sicurezza ai commercianti attraverso la cooperazione e che la lotta alla contraffazione è diventato un elemento prioritario nell’azione di gestione del Viminale poiché “il libero commercio deve essere libero ma deve rispettare le regole”.

A seguire la diffusione dei risultati emessi dall’indagine Confcommercio GFK Eurisko sui fenomeni criminali sia a livello nazionale che con un focus riguardante i dati regionali e delle quattro province abruzzesi sulla percezione dell’andamento della criminalità, sui crimini aumentati di più, sulle iniziative più efficaci per la sicurezza dell’attività e delle principali problematiche presenti nel territorio della Provincia di L’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo.

Presentato ufficialmente il vademecum che sarà distribuito tra gli esercizi commerciali del territorio con i consigli e le buone pratiche per migliorare la sicurezza delle imprese e [i]l’ATTIVAZIONE DELLO SPORTELLO “SICUREZZA PARTECIPATA”[/i] che l’Associazione ha promosso per consentire ai commercianti di segnalare informazioni riservatamente, per prevenire in collaborazione con le Forze dell’Ordine i fenomeni criminosi.

Attiva la partecipazione dei giovani studenti presenti per sensibilizzare il livello di consapevolezza sui temi della Legalità e del contrasto ai fenomeni criminosi.

X