IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

L’Aquila, si riunisce il Consiglio comunale

Il Consiglio comunale tornerà a riunirsi giovedì 27 novembre, alle ore 9, nell’Aula consiliare “Tullio De Rubeis” della sede comunale di Villa Gioia.

Ai primi punti dell’ordine del giorno della seduta figurano una serie di interrogazioni. Quattro di esse, in particolare, sono a firma del consigliere Ettore Di Cesare (capogruppo di Appello per L’Aquila) e riguardano, rispettivamente, l’attuazione della mozione avente per oggetto il cablaggio in fibra ottica degli edifici fino alle singole unità abitative, le problematiche costruttive dei quartieri Case e le azioni di rivalsa nei confronti delle ditte costruttrici, dei progettisti e dei direttori dei lavori, l’attuazione di un’ulteriore mozione riguardante l’avviso pubblico per la ricerca di nuovi locali dove trasferire gli uffici comunali oggi situati in via Roma e l’attuazione di una terza mozione relativa ai contratti per l’acquisizione di beni e servizi, concessioni e locazioni di importo superiore a 40mila euro, in riferimento alle informazioni sulla titolarità della ditta fornitrice o concessionaria.

Altre due interrogazioni sono, invece, a firma del consigliere Vincenzo Vittorini (capogruppo L’Aquila che vogliamo). La prima è relativa alle politiche di sviluppo turistico, per quanto riguarda la programmazione, lo stato di attuazione e la relativa rendicontazione, mentre la seconda riguarda l’assegnazione di unità abitative del complesso Case ad associazioni.

All’ordine del giorno figurano, inoltre, un’interrogazione a firma del consigliere Roberto Tinari (Forza Italia) sulla gestione del campo sportivo di Coppito e un’ulteriore interrogazione, presentata dai consiglieri Alì Salem (Pd) e Antonio Nardantonio (Socialisti riformisti) sull’attuazione del bilancio partecipato.

Il Consiglio discuterà quindi le proposte deliberative contenenti l’assestamento al bilancio di previsione 2014 dell’ente, lo schema di atto costitutivo e lo statuto dell’associazione Urban Center e l’adozione della carte delle microaree a comportamento sismico omogeneo per le zone di Monticchio, Bazzano e Sant’Elia.

All’attenzione del Consiglio anche il Regolamento del corpo di Polizia municipale e quello per il relativo armamento, lo schema di convenzione tra l’ente comunale e le organizzazioni di volontariato di Protezione civile e l’individuazione degli organismi collegiali indispensabili, a integrazione di una precedente deliberazione consiliare.

L’eventuale seduta di seconda convocazione è fissata per sabato 29 novembre, sempre alle ore 9.

X