IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Teramo, palpeggia la vicina di casa in garage

Un uomo di 49 anni residente a Corropoli (Teramo) è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione con l’accusa di violenza sessuale e lesioni personali aggravate.

Secondo il racconto fornito dalla vittima, una 51enne vicina di casa del denunciato, sarebbe stata palpeggiata ai seni ed avvinghiata di sorpresa dal 49enne per sottrarsi al quale è rimasta ferita al decolleté.

I medici hanno stabilito una prognosi di 10 giorni. La donna si era accorta delle attenzioni che il coinquilino le rivolgeva da un po’ di tempo.

Sulle prime pensava si trattasse di semplice simpatia poi ha capito che invece le sue attenzioni erano di altra natura. Lui, coniugato, spesso l’aspettava nei paraggi dell’abitazione, indirizzava lo sguardo su alcune parti del corpo fino a quando qualche giorno fa, preso da irrefrenabile istinto, ha sorpreso la donna di cui si era invaghito nel garage mentre sistemava alcune masserizie. L’ha colta alle spalle mettendole, secondo il racconto fornito ai carabinieri dalla denunciante, entrambe le mani sui seni e l’ha tirata a sé stringendo il corpo della coinquilina al suo. La donna è riuscita a divincolarsi ma nel farlo, a causa della ferrea presa, ha riportato escoriazioni al seno.

X