IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tragedia Gran Sasso, la vicinanza di D’Alfonso

«Auspico che l’impegno e la tecnica dei nostri Corpi militari riescano, il prima possibile, a ricondurre Giovanni e Massimiliano all’affetto di chi li ama». E’ uno dei passaggi della nota di cordoglio che il Presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, ha indirizzato alla famiglia dei due giovani alpini che hanno perso la vita sul Gran Sasso.

«Esprimo a nome dell’intera Comunità abruzzese e mio personale – scrive il Presidente – il cordoglio per la morte dei giovani alpini Giovanni De Giorgi e Massimiliano Cassa. Giungano i miei sentimenti di profonda vicinanza alle famiglie De Giorgi e Cassa costrette a patire, in queste ore, anche la sofferenza di non poter ancora riabbracciare, per un ultimo saluto, i corpi dei loro cari. Sono profondamente colpito da questa tragedia che punisce due giovani proprio mentre vivono le emozioni della loro passione per la montagna».

«Spero che in vetta al Corno Grande essi abbiano misurato il loro coraggio, la loro determinazione e il loro smisurato amore con la bellezza che li ha circondati e che, alfine, li ha voluti portare con sè. Aupico che l’impegno e la tecnica dei nostri Corpi militare riescano, il prima possibile, a ricondurre Giovanni e Massimiliano all’affetto di chi li ama».

X