IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila, nasce area ludica «senza barriere»

Nasce all’Aquila “Giochiamo tutti!”, un’area ludica «pensata e realizzata interamente a misura di bambino diversamente abile». Lo rende noto l’assessore comunale ai Parchi e al verde pubblico Alfredo Moroni.

«L’area giochi – ha spiegato Moroni – verrà realizzata in viale Rendina, in collaborazione con la Federazione italiana superamento handicap (Fish) e con Mediafriends onlus, e sarà dotata di giochi e strutture per bambini portatori di handicap e non vedenti. Una novità che permetterà a tutti i piccoli di giocare insieme, senza barriere e senza pericoli, promuovendo l’integrazione nella fase ludica e ricreativa».

«Attualmente – ha proseguito Moroni – in Italia esistono solo due parchi di questo genere, uno a Milano e l’altro a Genova. L’area ludica, che sarà accessibile a tutti, è provvista di rampe dedicate a coloro che si muovono in carrozzella e include particolari percorsi sensoriali per bambini non vedenti, con altalene e giochi dotati di sedili speciali e scivoli doppi, tali da poter essere usati da tutti nella massima tranquillità e sicurezza. L’intero spazio dedicato ai giochi è completamente rivestito con materiale morbido e anticaduta ed è provvisto di pavimentazione in gomma antitrauma e percorsi tattili che conducono agevolmente alle singole postazioni di gioco. I lavori di allestimento dell’area inizieranno in questa settimana e termineranno entro fine mese».

«Dopo l’area ludica del Parco del Castello – ha concluso Moroni – che, grazie alla generosità di dell’associazione Forza L’Aquila, del gruppo Transcom e della Croce Rossa, è dotata anche di giochi per bambini non vedenti o portatori di handicap, la nostra città si doterà di un’altra struttura pensata per il gioco come primo momento di integrazione. Un’area realmente a misura di città smart e moderna e dunque accessibile a tutti e a misura di bambino».

X