IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila, Giunta approva Piano Neve

La giunta comunale ha approvato il ‘Piano Neve’ per il periodo invernale 2014/2015. Il documento è stato predisposto dal servizio Tecnico Manutentivo del Comune dell’Aquila e presentato all’esecutivo dall’assessore delegato Alfredo Moroni.

«La principale novità di quest’anno, – ha spiegato Moroni – ai fini di una maggiore efficienza ed efficacia del servizio, è quella legata all’accordo e alla sinergia con la Provincia dell’Aquila. Intesa che ho promosso e portato avanti allo scopo di sintonizzare gli interventi e rendere complementari le azioni poste in essere dai due enti, ognuno per le rispettive competenze».

«Il Piano Neve – ha sottolineato l’assessore – è volto infatti a garantire la viabilità di tutte le strade del territorio, in caso di nevicate e gelate che rendano pericolosa o difficoltosa la circolazione viaria. La sala operativa e di coordinamento è stata predisposta presso l’Autoparco comunale, in via Rocco Carabba e verrà prontamente attivata in caso di precipitazioni nevose. È stato inserito anche un servizio di Vigilanza, a cura della Polizia Municipale, che prevede l’istituzione di punti di controllo, in particolare sulla viabilità di accesso alla città, finalizzati alla verifica del possesso, da parte degli automobilisti, delle obbligatorie attrezzature e dotazioni antineve».

«Il Piano – ha aggiunto Moroni – prevede l’utilizzo di automezzi in dotazione del Comune, quali sgombraneve, spandisale, pala caricatrice, ruspa, e autocarri, anche con carrellone per il trasporto di macchine operatrici, ma altresì l’utilizzo a nolo di mezzi meccanici di ditte private, ove necessario. Il deposito dell’Autoparco comunale è dotato, all’uopo, di materiali necessari per il disgelo delle sedi stradali, quali cloruro di sodio, fondenti chimici, salgemma e graniglie, mentre per le scuole è stato predisposto un servizio di consegna di salgemma confezionato in sacchi».

«Le priorità degli interventi – ha precisato l’assessore – sono state stabilite tenendo conto della distribuzione dei servizi pubblici e del volume medio di traffico delle strade e, pertanto, sono riferiti a ospedali e case di cura, strade di penetrazione urbana, servizi di polizia e di soccorso, scuole di ogni ordine e grado e capolinea di servizi di trasporto pubblico».

«Ricordo, infine, – ha concluso l’assessore – che è in vigore fino al 19 aprile 2015 l’ordinanza del sindaco che prevede l’obbligo di montare pneumatici da neve, o di dotarsi di catene a bordo, per tutti gli automobilisti che percorrono le strade comunali. Una disposizione rispetto alla quale verranno predisposte attività di controllo da parte del personale di Polizia Municipale, che riveste un’importanza fondamentale ai fini di garantire la sicurezza di tutti, evitando i ricorrenti intralci alla circolazione, compresa quelli dei mezzi sgombraneve e spargisale, costituita da veicoli fermi o bloccati a causa della mancanza dell’obbligatoria dotazione antineve».

X