IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Premio Carispaq: prima edizione a Martina Giangrande

di Alessia Lombardo

Sarà assegnato al Cavaliere della Repubblica Martina Giangrande, figlia del Maresciallo Giuseppe Giangrande, il carabiniere gravemente ferito davanti a Palazzo Chigi nel giorno dell’insediamento del Governo Letta nel 2013, il [i]“Premio Fondazione Carispaq per la solidarietà”[/i].

La prima edizione del premio, che omaggia l’Arma dei Carabinieri in occasione del bicentenario di istituzione, è stata promossa d’intesa con il Comando Provinciale dei Carabinieri dell’Aquila.

Tra la giuria dell’iniziativa compare anche il Comune dell’Aquila.

È stato presentato stamattina all’Aquila, nel comando provinciale dei Carabinieri, il premio che ha lo scopo di promuovere la cultura della solidarietà, da Marco Fanfani, presidente della Fondazione Carispaq e dal colonnello Giuseppe Donnarumma, comandante provinciale dei Carabinieri dell’Aquila.

Martina Giangrande riceverà il premio il 21 novembre, giorno in cui si celebrerà la Virgo Fidelis, protettrice dell’Arma dei Carabinieri alle 18 all’Auditorium del Parco, al termine della Messa celebrata dal vescovo Giuseppe Petrocchi nella chiesa di San Giuseppe.

A consegnare il premio sarà Alessandro Acciavatti, consulente della Commissione antimafia.

Soddisfatto dell’iniziativa il presidente della Carispaq Marco Fanfani ha spiegato: «La fondazione ha volto istituire il premio e nello stesso tempo celebrare il bicentenario di istituzione dell’Arma – ha detto – la data scelta è il 21 novembre, quella della Santa Patrona dell’Arma. Anche il Comune dell’Aquila fa parte del comitato che dovrà scegliere i premiati».

Il Comandante Donnarumma ha spiegato. «Martina ha offerto un sorriso a tutti, come un figlio dell’Arma dei Carabinieri sa fare – ha detto – il giorno del premio cade nella data in cui l’Arma ricorda gli orfani e le vedove».

X