IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Una stella nel post-sisma, rinasce la Condotta aquilana

Ieri sera nel corso dell’assemblea che si è tenuta presso il locale “Opificio del Gusto”, ex e nuovi soci hanno eletto il comitato che si occuperà di coordinare le attività e i progetti secondo delle specifiche aree. L’assemblea ha scelto: Elisabetta Mastracci (Fiduciaria), Giovanni Cialone (segretario), Dante Macchiagodena (Tesoriere), Benedetta Mastri (responsabile Eventi), Elisa Marulli (responsabile Comunicazione), Annalisa Scarsella (responsabile Area Educazione), Antonella Nardini (responsabile Master of Food), Innocenzo Chiacchio, Giuseppe Moro, Gino Carpente, Matteo Griguoli e Antonello Angelini (responsabili progetto Mercato).

Soddisfatta Silvia De Paulis, animatrice della rinascita della Condotta aquilana, che ha illustrato i punti principali del percorso che era stato interrotto a causa del terremoto del 6 aprile 2009.

«Innanzitutto, la realizzazione del Mercato Contadino ‘Nutrire L’Aquila’, che sarà la nostra ‘casa’ – ha spiegato – la sede dei nostri progetti per un cibo ‘buono, pulito e giusto’, la nostra visibilità in città e il primo Mercato in Abruzzo. Ci auguriamo di ricevere proposte e nuove idee anche per i Master of Food che vogliamo programmare nei prossimi anni, tra vino, olio, cioccolato, spesa quotidiana e altro».

L’assemblea ha approvato lo Statuto e condiviso il Dossier di Condotta. All’incontro ha partecipato anche il presidente di Slow Food regionale Abruzzo e Molise, l’avvocato Eliodoro D’Orazio.

X