IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquilone Sound, nuovo concerto

Con il concerto di sabato 15 novembre giunge al suo terzo appuntamento la rassegna musicale L’Aquilone Sound: grande musica swing dal vivo, con concerti a ingresso gratuito presso il centro commerciale L’Aquilone dell’Aquila, con inizio alle ore 18.

{{*ExtraImg_223077_ArtImgRight_300x199_}}Alla base di questo nuovo appuntamento ci sarà il jazz gitano, con un omaggio alle esuberanti melodie di Django Reinhardt proposte dall’Hot Club Roma Quartet, con la chitarra solista di Moreno Viglione e poi Gianfranco Malorgio alla chitarra ritmica, Gian Piero Lo Piccolo al clarinetto e Renato Gattone al contrabbasso.

{{*ExtraImg_223076_ArtImgRight_300x199_}}L’Hot Club Roma nasce nel 2005 da un’idea di Gianfranco Malorgio e dall’incontro con alcuni musicisti italiani appassionati dello stile [i]gypsy jazz[/i], genere noto anche col nome di [i]manouche[/i]. La tipica formazione manouche prevede due chitarre (di cui una solista e una ritmica) e un contrabbasso, ai quali spesso si aggiungono una voce, un violino o un clarinetto. L’improvvisazione, anche su brani sentiti per la prima volta, è la base dello spirito musicale manouche. L’Hot Club Roma propone la musica del grande chitarrista e compositore belga Django Reinhardt, considerato il massimo esponente di questo stile. Non per nulla il nome del quartetto romano è ispirato al famoso “Hot Club de France” fondato a Parigi da Reinhardt e Stéphane Grappelli. Nella ricca esperienza insieme, oltre a numerosi concerti in Italia e all’estero, il gruppo ha pubblicato i Cd [i]Swing from Rome[/i] e [i]Django mon amour[/i], con il violinista manouche Tim Kliphuis.

Attualmente l’Hot Club Roma collabora con l’attore Giorgio Tirabassi nello spettacolo musicale “[i]Django Reinhardt, il fulmine a tre dita[/i]”.

X