IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Teramo al buio

Un blackout elettrico ha fatto restare per ore al buio centinaia di utenze a Teramo.

Per cause che Enel non è ancora in grado di individuare, un guasto originario si è ripercosso simultaneamente su più linee, almeno quattro, dell’alta tensione che servono interi quartieri del capoluogo, come la Cona, Colleparco, Stazione, Gammarana, Villa Mosca.

Centinaia di utenze sono rimaste disalimentate per un periodo che va dai 25 minuti nel centro storico alle 4 ore della periferia a sud-est. In altri casi, come quello del quartiere Gammarana, la corrente elettrica non è stata ancora ripristinata a oltre 4 ore dal blackout, iniziato verso le 18.30. Squadre di operai dell’Enel sono al lavoro per ripristinare le alimentazioni e assicurare fino alla completa riattivazione la presenza sul posto per quanto necessario agli utenti.

Anche l’ospedale civile Mazzini è tra le strutture colpite dal blackout, ma può contare sull’entrata in funzione dei generatori. In molti casi la corrente ha fatto registrare forti sbalzi di tensione, funzionando a intermittenza. Tra le zone di origine del guasto è stata individuata la centrale di alta tensione del quartiere Cona.

X