Quantcast

Rubano avvitatore elettrico, arrestati

Più informazioni su

Con un pretesto distrassero il titolare del negozio riuscendo a rubare un avvitatore elettrico del valore di 400 euro.

A seguito di indagini, e grazie anche alle riprese delle telecamere di videorsorveglianza interne ed esterne di una rivendita di materiali agricoli, i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato in concorso un aquilano di 44 anni e un tunisino di 37.

In particolare, a giungere alla loro identificazione sono stati i militari della stazione di Paganica coadiuvati da quelli della stazione di Assergi. Stamani, in esecuzione di un decreto emesso dalla Procura della Repubblica, i carabinieri hanno sottoposto i due a perquisizione domiciliare, personale e veicolare. L'avvitatore elettrico è stato rinvenuto nell'abitazione dell'aquilano dove è stato trovato anche un grammo di eroina. Pertando il 44enne è stato segnalato al prefetto che deciderà quali sanzioni amministrative applicargli.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Più informazioni su