Quantcast

L’Aquila ricorda la preside Dora De Santis

Più informazioni su

Il prossimo martedì 21 ottobre ricorre il 13esimo anniversario della prematura scomparsa della collega Dora De Santis, deceduta mentre era in servizio come Dirigente Scolastico della allora Scuola Media Statale “G. Mazzini”, oggi Istituto Comprensivo “Mazzini-Patini”.

Alla prof.ssa De Santis era stata intitolata l’Aula Magna della vecchia sede di Villa Gioia, in disuso dal sisma del 6 aprile 2009.

La Dirigenza dell’Istituto, supportata da tutte le componenti scolastiche, ha deciso di riapporre una targa ricordo presso l’Aula di Presidenza del MUSP dove ha attualmente sede il plesso di scuola secondaria di 1° grado “Mazzini”, in attesa di riposizionarla, nel prossimo futuro, nella nuova sede della scuola.

A tale proposito, martedì 21 ottobre p.v alle ore 11:00., si terrà una cerimonia che avrà luogo presso la scuola secondaria di 1° grado “Mazzini” in Via Salaria Antica Est – Località Boschetto di Pile, e vedrà la partecipazione di tanti che hanno condiviso con Dora frammenti di vita.

Alla cerimonia sarà presente la famiglia, l’Ufficio Scolastico Regionale e Territoriale oltre a colleghi dirigenti, docenti e A.t.a. attualmente in quiescenza.

Dora De Santis è stata docente di lettere, dirigente sindacale e, infine, Dirigente Scolastico lasciando sempre, in chi ha avuto il privilegio di condividere con lei frammenti di vita, il ricordo di donna rigorosa, preparata, impegnata nei vari campi della vita sociale, operatrice scolastica dotata di grande umanità e attenzione soprattutto verso i più deboli.

La sua improvvisa scomparsa, a soli 53 anni, ha lasciato un grande vuoto nella famiglia, negli amici e nel mondo della scuola che, con questa cerimonia, intende mantenere vivo il suo ricordo e il suo insegnamento.

Più informazioni su