Meteo, continua l’ondata di maltempo previsioni

Non si è ancora esaurita l'ondata di maltempo che da giorni sta interessando il Nord. La perturbazione atlantica continuerà infatti a determinare condizioni di spiccata instabilità sulle regioni nord-orientali, specialmente sul Friuli Venezia Giulia.

Lo prevede un nuovo avviso meteo della Protezione Civile. Da questa sera, indica l'allerta, ci saranno precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale sul Friuli Venezia Giulia.

I fenomeni saranno accompagnati da frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata, per oggi, una criticità 'arancione' (secondo di tre livelli) per rischio idrogeologico su gran parte dell'Emilia Romagna e della Lombardia, sulla Toscana e sull'alto Lazio. E' stata valutata una criticità ordinaria per rischio idraulico sulle restanti parti dell'Emilia Romagna e della Lombardia e su buona parte dell'Umbria. Sono state valutate in criticità 'gialla' (terzo livello) per rischio idrogeologico il Friuli Venezia Giulia, la Liguria, le restanti parti del Lazio, le Marche, il Piemonte e alcuni settori della Toscana e dell'Umbria.

Per domani ancora criticità 'arancione' per rischio idrogeologico sulla Lombardia nord-occidentale e sull'Oltrepò pavese, e sulla parte settentrionale del Lazio. Sono in criticità 'gialla' per rischio idraulico la pianura orientale e occidentale lombarda. Sempre per la giornata di domani è stata valutata una criticità 'gialla' per rischio idrogeologico su gran parte dell'Emilia Romagna, sul Friuli Venezia Giulia, sulla Liguria, sui restanti settori della Lombardia, quelli settentrionali del Lazio, quelli meridionali del Piemonte, l'Umbria, le Marche, alcune zone della Toscana e la Sardegna occidentale.