Fontecchio, anziani più giovani con ‘Quarto Tempo’

Lunedì 13 ottobre ha preso il via il progetto ‘Quarto Tempo’ ovvero l’attivazione del centro diurno per la terza e quarta età a Fontecchio (L’Aquila), gestito dalla Onlus Casa Serena Santa Maria della Pace e realizzato anche grazie al contributo della fondazione Carispaq.

Tra le varie attività proposte troviamo la musicoterapica, il decoupage, la ginnastica dolce, il cruciverbone e il cineforum.

Il progetto ha l’obiettivo di realizzare dei laboratori ludico-esperienziali capaci di riattivare e riabilitare il corpo, la mente e il cuore dei fruitori, cosicché questi possano impiegare il loro tempo libero in maniera costruttiva e creativa, migliorando la propria qualità della vita e i processi di socializzazione. Infatti proprio questi ultimi, se carenti, portano la persona anziana ad uno stato di grave isolamento, causa dell’insorgere di stati depressivi e complicazioni nei già delicati processi cognitivi.

Inoltre, durante l’anno, verranno realizzate delle attività extra in occasione di particolari ricorrenze e festività, oltre a delle gite ‘fuori porta’.

Il progetto, rivolto anche ad anziani con disabilità motoria, è gestito da professionisti del settore e prevede l’apertura del centro diurno dal lunedì al venerdì.