Quantcast

Villa Sant’Angelo, apre la nuova sede del Montessorriso

Il centro dell'infanzia "Montessorriso" inaugura la nuova sede domenica 28 settembre a Villa Sant'Angelo (L’Aquila).

Aperto a novembre 2011 a San Demetrio ne’ Vestini (L’Aquila), il “Montessorriso” è cresciuto sempre di più negli anni grazie alla unicità che lo contraddistingue: il metodo Montessori, l'indimenticabile maestra delle "mille lire" i cui insegnamenti sono noti in tutto il mondo.

Il successo avuto in questi anni ha fatto nascere l'esigenza di una sede più grande. Da qui il trasferimento presso la struttura "Nino Sospiri" frutto della donazione dell'associazione "Ambiente e/è Vita" già pochissimi mesi dopo il devastante terremoto del 6 aprile 2009.

Da quel tragico evento è nata oggi una splendida realtà al servizio delle famiglie dell'intera Valle Subequana. Tanti i bambini già iscritti a "Montessorriso", provenienti da un comprensorio che va da Capestrano al capoluogo, vista l'unicità del metodo educativo montessorriano nell'aquilano.

Diversi i corsi che verranno attivati quest'anno, come quello di inglese e quello di apprendimento alla musica. Sono previsti, inoltre, incontri periodici con la pediatra di zona e le educatrici.

In occasione dell’inaugurazione, prevista per le ore 16, è prevista un’animazione con i giochi del Ludobus dell'associazione Koinonia e l'allegra musica dei “Pizzicanti di Villa”.

All’evento saranno presenti il sindaco di Villa Sant'Angelo, Pierluigi Biondi, e il presidente dell'associazione “Ambiente e/è Vita” Fernando Ferrara, che hanno voluto fortemente la realizzazione della struttura “Nino Sospiri”.