IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Meeting Interregionale, è la volta dei Master

Quest’anno l’attenzione dell’atletica su pista l’ASD Amatori Atletica Serafini l’ ha particolarmente concentrata sugli atleti della terza età.

Il prossimo anno, invece, se si riesce a convincere gli enti della bontà turistica che porta l’atletica a Sulmona, probabilmente i dirigenti dell’Amatori Serafini organizzeranno sulla pista del Complesso sportivo

“Nicola Serafini“ i Campionati Italiani cadetti e cadette, con la presenza di oltre 2000 giovani che arriveranno a Sulmona e in Valle Peligna con genitori, parenti e amici al seguito.

Quest’anno, come abbiamo detto, i protagonisti delle due giornate atletiche, programmate per sabato 6 e domenica 7 settembre saranno i Master, categoria federale prevista dai 35 anni in poi.

In questo settore, ormai rinvigorito da nuova mentalità, l’Italia, unitamente ai paesi più evoluti per l’attività motoria è veramente all’avanguardia. L’età, ormai, non conta più, anzi dopo i 35 anni nel campo dell’ atletica siamo i più forti in Europa. Si sono conclusi da pochi giorni gli Europei Master in programma in Turchia e i colori azzurri hanno conquistato 115 medaglie, ponendosi al vertice della ipotetica graduatoria per nazioni partecipanti. Da sabato 6 settembre fino a domenica 7, molti di questi campioni che hanno gareggiato in Turchia con la stessa voglia di quando avevano 20 anni, gareggeranno anche a Sulmona, dimostrando, appunto, che il loro fisico è rimasto intatto e la loro mente è ancora carica di volontà. Tra questi atleti, non più giovani, è annunciata la presenza del molisano Enzo Barisciano, campione europeo dei m 100 e m 200.

Adesso la “curiosità” di tutti quelli che dagli spalti dell‘Incoronata decideranno di assistere al Meeting Interregionale Master – 21° Città di Sulmona è quella di osservare la velocità, la forza e la resistenza dei protagonisti che per la circostanza ,va detto, sono pronti a dimostrare le loro capacità vitali e nelle stesso tempo a dimostrare di aver fermato il tempo.

X