IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport contro il tumore al seno

Sulla scia del comitato spontaneo Donne di Raiano, che, unitamente al centro di senologia dell’ospedale dell’Aquila, realizza annualmente la nota “[i]Passeggiata Rosa – Insieme contro il tumore al seno[/i]”, anche la Provincia dell’Aquila tende la mano alla prevenzione contro questo tipo di tumore e lo fa attraverso un evento sportivo che vede tra i principali promotori la vice presidente Antonella Di Nino, in collaborazione con l’associazione sportiva Asd Pratola Atletica.

«Questa importante iniziativa di solidarietà, in programma per domenica 7 settembre, è stata pensata volutamente come una gara podistica non competitiva, volta a incrementare la sensibilità nei confronti di un problema come il tumore al seno, che fa rilevare, soprattutto nell’area peligna, una più alta incidenza rispetto agli altri territori provinciali. L’obiettivo che ci poniamo – spiega la Di Nino – è quello di contribuire in modo concreto alle attività svolte dall’ambulatorio di senologia di Raiano, che sin dall’inaugurazione del marzo scorso, ha svolto un numero significativo di visite mediche, riuscendo a dare una risposta importante nella prevenzione delle patologie al seno per il territorio».

«Nello specifico – prosegue la vice presidente – i runners potranno partecipare alla gara senza dover versare alcuna quota d’iscrizione, ma con la possibilità di dare un utile contributo attraverso una donazione libera per la raccolta fondi. In modo spontaneo, quindi, anche con la sola partecipazione, ognuno contribuirà alla realizzazione di ulteriori traguardi, onorando il grande lavoro fin qui svolto per l’avvio dell’ambulatorio».

«Il nostro impegno – precisa Antonella Di Nino – non finisce qua, puntiamo a potenziare l’attività con maggior personale e ulteriori attrezzature. A tal proposito, vorrei rivolgere un personale appello a tutte le associazioni di podisti d’Abruzzo affinché, senza indugi, si uniscano a noi per partecipare a questo importante appuntamento sportivo, che ci impegna a correre insieme per la solidarietà. L’augurio migliore è che tutti, sportivi e non, possano cogliere l’occasione di donare il proprio contributo alla causa. Ricordando l’appuntamento per la corsa non competitiva, il 7 settembre, con partenza alle ore 18 da piazza Postiglione a Raiano, concludo con lo slogan che abbiamo scelto per l’occasione: ‘[i]Corri anche tu insieme a noi per il traguardo più bello . . . quello della vita[/i]’».

X