IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Montesilvano, cantiere aperto per il polo ospedaliero

A due mesi dal collaudo del primo lotto, è prevista per lunedì la consegna dei lavori del distretto sanitario di via Di Vittorio a Montesilvano.

Lo annuncia il sindaco, Francesco Maragno. «Come avevamo anticipato qualche settimana fa, a settembre riapriremo il cantiere. Questa nuova fase – ha detto Maragno – imprimerà una decisiva svolta nel completamento di un’opera che Montesilvano attende da 20 anni. Tuttavia per l’apertura del polo sanitario dovremmo attendere anche il completamento dell’ultimo lotto».

«Sino ad oggi – prosegue – ci sono stati troppi intoppi che hanno impedito di realizzare il progetto. Abbiamo spinto molto per riavviare immediatamente i lavori necessari al completamento di un’opera che offrirà un reale servizio alla cittadinanza di Montesilvano». I lavori, affidati all’impresa edile teramana Feliziani Mirko, consistono nell’adeguamento e nel potenziamento degli impianti e nel completamento del secondo e del terzo piano dell’edificio.

Gli interventi dovrebbero concludersi nell’arco di 90 giorni e hanno un costo di circa 275.000, inseriti nell’ambito di un finanziamento regionale. Ad essi dovranno seguire altri interventi relativi alla parte esterna dell’edificio, inclusa la realizzazione di due scale di emergenza. La struttura completa sarà di proprietà della Asl, ad eccezione del piano terra, di proprietà del Comune di Montesilvano, che sarà gestito al 50% dalla Asl come poliambulatorio e il rimanente 50% dall’ente comunale.

X