IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila, primo corso per Guardie Zoofile

Più informazioni su

Partirà il prossimo 20 settembre il 1° Corso per Guardie Zoofile Volontarie organizzato dalla Lega

del Cane di L’Aquila, con il Patrocinio di Comune e Provincia di L’Aquila e della Regione Abruzzo.

Con Sede operativa a L’Aquila il Nucleo di Guardie Zoofile Volontarie è nato nel gennaio del 2013 e

si occupa – su tutto il territorio provinciale – della prevenzione e repressione delle infrazioni di

leggi e regolamenti relativi alla protezione degli animali, alla difesa del patrimonio zootecnico e

alla tutela dell’ambiente.

Per lo svolgimento del Corso è stata richiesta l’autorizzazione alla Regione Abruzzo, al quale Albo

delle Associazioni Protezionistiche la Lega del Cane di L’Aquila è regolarmente iscritta.

ll Corso, articolato in 8 lezioni e di una giornata per l’esame finale, si terrà ogni sabato – dalle

15.00 alle 18.00 – presso la Casa del Volontariato in via Saragat (zona cc L’Aquilone) a L’Aquila.

Le lezioni saranno tenute dai volontari della Lega del Cane, dalle Guardie Zoofile già operative sul

campo, da veterinari, awocati e rappresentanti di Enti ed Istituzioni con cui l’associazione

costantemente collabora (Asl, Corpo Forestale dello Stato, Polizia Municipale, Polizia Provinciale).

La frequenza è obbligatoria ed il numero delle assenze consentite è pari al 10 % (una lezione); il

Corso è riservato ai soli Soci ed è a numero chiuso. ll costo è di 30,00 euro – oltre alla quota

associativa.

Sono escluse dal Corso le persone dedite a pratiche di caccia e/o pesca.

Ricordiamo che le Guardie Zoofile Volontarie sono Guardie Particolari Giurate in possesso di

decreto prefettizio nominate ai sensi del TULPS, della Legge 611/1913 e con qualifica di Polizia

Giudiziaria ai sensi della Legge 189/2004: l’assegnazione della qualifica di Guardia Zoofila

Volontaria verrà emessa dalla Regione Abruzzo, Direzione politiche della salute – Ufficio affari

amministrativi veterina ri, con Determina dirigenziale, dopo che i volontari avranno seguito il

corposo Corso di formazione e sostenuto il severo esame finale.

«La formazione di nuove figure – si legge in una nota – consentirà al Nucleo esistente di poter meglio rispondere alle

numerose segnalazioni che quotidianamente arrivano all`associazione: l’Abruzzo, infatti, ha una

nuova Legge Regionale all’avanguardia in materia di benessere animale che vieta, fra le altre cose,

l’us0 della catena perla detenzione degli animali.

Invitiamo, pertanto, tutte le persone amanti di animali ed ambiente, animate da buona volontà a

prendere parte al Corso per aiutarci a tutelare il nostro territorio».

Per ulteriori informazioni e per richiedere il modulo di ammissione: [url”info@cuccefelici.com”]info@cuccefelici.com[/url] –

329.9064859.

Più informazioni su

X