IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Lancio di petardi allo stadio, arriva il daspo

E’ stato sottoposto a Daspo il tifoso di 21 anni, pescarese, che domenica sera è stato arrestato dal personale della Digos perché, in occasione dell’incontro di calcio Pescara-Renate, valevole per la Coppa Italia, avrebbe lanciato un petardo in campo.

E’ stato ripreso dalle telecamere dell’impianto di videosorveglianza.

Il divieto di accesso alle manifestazioni sportive per il tifoso pescarese ha la durata di tre anni e riguarda qualsiasi incontro di calcio. Per il giovane e’ stato inoltre previsto l’obbligo di firma in Questura.

Dopo la convalida dell’arresto, l’udienza è stata rinviata al 22 settembre. Complessivamente quella sera sono stati lanciati sei petardi, in campo e sugli spalti.

X