IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

USRC 2.0 e WEBGIS: un mese di attività

A distanza di un mese (14 luglio – 13 agosto) dal lancio del nuovo sito USRC e del portale WebGIS

si rende nota una sintesi dei dati statistici.

Il sito è stato visitato 6820 volte con un numero di visitatori unici di 3001 di cui il 32,8% sono

nuovi utenti. La durata media di una sessione è di circa 3 minuti con 3 pagine visitate.

Le località da cui si è avuto il maggiore traffico sono L’Aquila, Roma, Chieti, Milano e Pescara che

insieme hanno generato l’80% del traffico.

Il nuovo sito è stato sviluppato per essere consultato facilmente anche da smartphone e tablet.

Questa novità ha portato un’impennata di accessi con dispositivi mobile che corrisponde al 10%

delle visite.

Le pagine più visitate del sito sono quelle dell’elenco beneficiari nella sezione amministrazione

trasparente, le FAQ tecniche nella sezione ricostruzione privata, le tre pagine dei monitoraggi

degli interventi di ricostruzione, e la pagina sui piani di ricostruzione.

Il portale che contiene informazioni sulla ricostruzione del cratere sismico aquilano, organizzate

per categorie e consultabili attraverso la navigazione su mappa interattiva, è stato vistato da 687

utenti per un totale di 1032 visite con una durata media di ogni sessione di 3 minuti. Essendo un

sito nuovo, non è possibile fare una distinzione tra nuovi e vecchi utenti.

Per quanto riguarda le località che hanno generato il traffico c’è una coincidenza con il sito web

usrc.it; ciò a significare che gli utenti che visitano il sito sono portati a visitare anche questo portale

e viceversa.

Una curiosità che vale per tutti e due i siti è che sono stati registrati diversi accessi dall’estero. I

paesi dai quali abbiamo avuto più visite sono: Brasile, Ucraina, Germania, Francia e Stati Uniti.

X