IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Variazione di Bilancio, «La cultura non subirà disagi»

«Non abbiamo in alcun modo penalizzato la cultura, né tantomeno sottratto fondi destinati alla difesa del suolo». Il consigliere regionale del PD Camillo D’Alessandro, primo firmatario della variazione di bilancio che domani pomeriggio sarà discussa in Prima Commissione, replica all’attacco del Gruppo Consiliare di Forza Italia.

«Il centrodestra – sottolinea D’Alessandro – forse dovrebbe approfondire meglio la questione del sostegno alla cultura. Oggi, purtroppo, ci troviamo nella condizione di non poter erogare i fondi, già iscritti in bilancio, destinati alle istituzioni culturali. E questo perché la Corte dei Conti ha imposto l’obbligatorietà della procedura che prevede la creazione di un fondo unico per la cultura, la pubblicazione di un bando e solo dopo lo stanziamento delle somme. Voglio comunque rassicurare gli operatori e le istituzioni culturali, perché faremo in modo che non si verifichino disagi, ma soprattutto nei bandi saranno tenute in debito conto le attività già avviate e gli impegni eventualmente già assunti».

Per ciò che riguarda i fondi per la demolizione dell’ex Cofa, e che per Forza Italia sarebbero stati sottratti alle risorse destinate alla difesa del suolo, D’Alessandro precisa che «non c’é stata alcuna riduzione di somme. Abbiamo agito – conclude – sul fronte delle entrate, destinando a quest’opera gli introiti, a esempio, di alcuni canoni incassati dalla Regione».

X