IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Paganica, torna la ‘Corsa del cappello’

Più informazioni su

Per la dodicesima volta, alle ore 18 di domani, partirà ufficialmente la ‘Corsa del Cappello‘ di Paganica, una competizione che fonda le sue radici nella storia e che vede i quattro rioni del paese sfidarsi in una staffetta che ha come caratteristico testimone un cappello, tratto che racconta l’antica tradizione della corsa, le cui origini sembrano risalire alla metà del XVII secolo.

L’edizione di quest’anno è particolarmente significativa – spiegano gli organizzatori – perchè vedrà i partecipanti sfidarsi attraverso le antiche vie del paese, in un percorso di 2,5 chilometri molto simile a quello pre terremoto, a testimonianza di un costante e determinato impegno della comunità per tornare alla propria normalità.

Dopo la sfida di sabato fra i rioni del paese, domenica 10 agosto, sempre alle ore 18, ci sarà la Corsa del Cappello tra i Paesi, alla quale parteciperanno squadre provenienti dai paesi limitrofi a Paganica: Bazzano, Tempera e Camarda.

La partenza e l’arrivo delle corse saranno all’interno della Villa comunale di Paganica, dove si svolgono tutti gli appuntamenti della festa. La manifestazione, che comincerà questa sera alle 18 per continuare con giochi popolari dalle 20, animerà la frazione di Paganica per tutto il fine settimana, fino alla serata di lunedì 11, con animazione per bambini a cura di educatori (Ludobus), mostra di artisti locali, gare di giochi popolari, degustazione di prodotti tipici e spettacoli musicali.

Novità dell’edizione 2014 è il progetto “La Corsa del Cappello per i più piccoli” che si svolgerà domenica 10 alle ore 16. Sono inoltre previste attività per sensibilizzare e coinvolgere bambini e ragazzi, iniziando dalla storia della corsa e concludendo con la partecipazione alla Corsa del Cappello Junior per categorie under 6, under 9 e under 12.

Le prime notizie sulla “corsa del cappello”, detta anche “corsa dei ragazzi”, risalgono al 1650, anche se, sia nelle modalità che nel tragitto, la manifestazione storica non corrispondeva a quella attuale: si svolgeva durante i festeggiamenti della Madonna dell’Assunta (15 e 16 agosto), quale gara per il divertimento dei giovani. Dopo alcune trasformazioni e lunghi periodi di oblio, la manifestazione è stata riscoperta negli anni ’90 dall’associazione “Il Moro”.

Più informazioni su

X