IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Campo Piazza d’Armi, si inizia a correre

Oggi, venerdì primo agosto, apre ufficialmente all’attività sportiva delle società Fidal e degli utenti non tesserati il nuovo impianto di atletica leggera di Piazza D’Armi, intitolato al professor Isaia Di Cesare.

La gestione temporanea, fino al 30 settembre, è stata affidata, in attesa di quella definitiva, alla Fidal Abruzzo che sul posto è rappresentata da Corrado Fischione, delegato provinciale.

L’impianto osserverà i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 13,30 alle 20,00 ed il sabato dalle 15,00 alle 20,00.

Sono a carico del Comune le spese relative alle utenze, lo sfalcio dell’erba e la manutenzione straordinaria; a carico della federazione la custodia, le pulizie e l’ordinaria manutenzione dell’impianto e delle strutture fisse e mobili di pertinenza dello stesso.

«C’è stata una comune condivisione delle società sul tariffario con il fine di contribuire alle spese che saranno in parte sostenute dalle società stesse e in parte dai cittadini non tesserati – si legge in una nota – che potranno usufruire degli spazi esterni e di due delle otto corsie della pista di atletica. A disposizione di questi ultimi anche tre pacchetti da otto, dodici e ventiquattro ingressi mensili, dopo la sottoscrizione di una tessera assicurativa».

La gestione pratica e amministrativa dell’impianto è stata affidata all’Atletica L’Aquila, sotto il controllo della Fidal e del Comune.

La gestione temporanea dell’impianto è stata affidata alla Fidal Abruzzo su proposta dell’assessore comunale allo Sport Emanuela Iorio. L’uso dell’impianto, secondo quanto stabilito dalla convenzione, è riservato all’atletica leggera o comunque ad attività fisico-sportive da parte delle associazioni affiliate alla Fidal, delle scuole e delle associazioni che praticano atletica leggera con ragazzi diversamente abili.

X