L’Aquila, rifiuti nella zona ovest

di Alessia Lombardo

Un'altra segnalazione su una mini-discarica a pochi metri dal Progetto C.a.s.e. di Sant'Antonio, nella zona ovest della città, è arrivata in redazione.

{{*ExtraImg_210884_ArtImgRight_300x225_}}

Un residente ha segnalato che da giorni accanto ai cassonetti della raccolta differenziata, ormai pieni, sono stati depositati numerosi cartoni e oggetti di varia natura.

Come si può guardare nella foto un sacchetto di plastica abbandonato a terra è stato distrutto, probabilmente da qualche cane randagio, e l'immondizia è sparsa per la strada.

{{*ExtraImg_210885_ArtImgRight_300x225_}}

Intuibile, complice il caldo, la diffusione dell'odore nauseabondo nei pressi dei cassonetti, che non vengono vuotati da giorni in una zona molto popolata dalla città per la presenza della scuola e degli uffici.