Regione Abruzzo, un Ufficio di Presidenza per tre

E' stata depositata questa mattina dal Gruppo consiliare del PD la proposta di modifica del regolamento per consentire di ampliare la composizione dell'Ufficio di Presidenza, come annunciato dal consigliere regionale Camillo D’Alessandro in occasione della prima seduta.

«Già dalla prossima settimana – annuncia il Capogruppo del PD, Sandro Mariani – la Giunta per il regolamento potrà varate la modifica ed al prossimo Consiglio, o a quello successivo, e procedere alla votazione dell'ulteriore componente all'Ufficio di Presidenza di spettanza al M5S. Noi siamo quelli che le cose che diciamo le facciamo». «Ciò dimostra – riprende il consigliere regionale Camillo D'Alessandro – che nessuno ha mai escluso nessuno, anzi, abbiamo rifiutato ogni forma di inciucio, lasciando libertà di voto ai Consiglieri regionali. Preso atto dell'esito della composizione dell'Ufficio di Presidenza – conclude D’Alessandro – ci siamo fatti carico di modificare il regolamento che era stato immaginato per un sistema bipolare. Ora mi auguro che tutti si mettano a lavorare».