The Artist: i semifinalisti di Giulianova

Una puntata di The Artist davvero emozionante quella andata in onda lo scorso sabato, che ha visto il programma televisivo abruzzese entrare nella scuola di danza “Planet”, a Giulianova (Teramo).

Ben 17 i ragazzi che hanno partecipato al decimo appuntamento del [i]talent show[/i] che sta scandagliando tutta la regione alla ricerca del miglior ballerino d'Abruzzo.

Ad esibirsi, sotto la guida dell’insegnante Antonella Perilli, un gruppo energico e di talento che ha dimostrato affiatamento anche al di fuori della palestra, come hanno testimoniato le interviste del presentatore e ideatore del programma Piergiorgio Lalli, per tutti ormai “Pierre”.

I tre ragazzi che hanno passato la selezione per la categoria 'hip hop', accedendo di diritto alle semifinali in cui rappresenteranno la provincia di Teramo, sono Lorenzo Ferroni, 14 anni, Simona Campeti (14) ed Erica Mantolini (18), scelti dai giudici Alex D'Alonzo e Andrea Di Vincenzo.

Il tour di The Artist in giro per le scuole di danza d'Abruzzo va avanti senza sosta: per la prossima puntata, l'undicesima, ci si sposterà ad Atessa (Chieti) per scovare i talenti all’interno della scuola “Virus Dance”.

La puntata, che decreterà gli ultimi i semifinalisti della provincia teatina, andrà in onda come sempre su TvSei - canale 14 sabato alle 20.30 e in replica ogni domenica alle 21.

Il format sta riscuotendo un notevole successo, anche perché la sua formula è innovativa e prevede un coinvolgimento delle persone che si sentono davvero distanti dal mondo della danza: in ogni puntata gente comune viene fermata per strada e 'interrogata' su un determinato passo di danza. Risposte tra le più stravaganti danno vita a veri e propri sketch comici che arrivano al culmine quando agli ‘interrogati’ viene chiesto di eseguire il passo in questione.

The Artist continua inoltre a sostenere una campagna contro la violenza e nella scorsa puntata ha deciso di lanciare lo spot della campagna di sensibilizzazione sociale contro il bullismo nell'ambito del progetto “Smonta il bullo”, realizzato in alcuni comuni abruzzesi e ideato dalla società Territorio sociale.