Quantcast

L’Aquila allagata, disagi e soccorsi

Più informazioni su

L'Aquila vittima del maltempo. Non danno segni di cedimento le abbondanti precipitazioni piovose che da qualche giorno stanno creando innumerevoli disagi alla popolazione aquilana.

Strade allagate e a stento percorribili, piazze impraticabili. Arriva anche la segnalazione di un lettore de IlCapoluogo.it, Marco Capannolo, a testimoniare l'estrema situazione di disagio. «Ieri pomeriggio, - ha raccontato - durante il temporale, per l'ennesima volta, si è allagata la parte centrale di Via Abruzzo nei pressi della Torretta. Ne ha fatto le spese un anziano signore che è rimasto bloccato con la macchina nella pozza, senza conseguenze per fortuna. I vigili del fuoco che sono intervenuti si sono però limitati a spostare la macchina e a bloccare la circolazione con i nastri bianchi e rossi, lasciando i detriti che bloccavano il piccolo ed inutile tombino dove erano». L'incresciosa situazione è stata segnalata al Comune di L'Aquila. Si sta provvedendo, ma, nel frattempo, la strada continua ad allagarsi, creando ostacolo alla normale circolazione delle autovetture.

«La situazione - aggiunge il figlio dell'uomo, Gianmarco Capannolo - è così da anni, da quando mio padre ha smesso di pulire il tombino . Compito per altro non suo, dato che la strada è comunale e non interna al condominio. Sono state fatte diverse segnalazioni per risolvere il problema ma non è mai stato fatto nulla per scongiurarlo definitivamente».

Più informazioni su