Quantcast

Ballottaggi: a Teramo duello fra Brucchi e Di Pasquale

Al ballottaggio per il Comune di Teramo si sfideranno Manola Di Pasquale (Pd) e Maurizio Brucchi (FI), in forte vantaggio al primo turno.

A sostegno della prima andranno alcune forze del centrosinistra e le coalizione concorrenti che si sono presentate al primo turno: "Finalmente Pomante" (con il candidato sindaco Gianluca Pomante), Città di Virtù e Sinistra Partecipattiva di Graziella Cordone, Libera Teramo e liste collegate di Berardo Rabbuffo (ex consigliere regionale Fli con un trascorso nel centrodestra di Chiodi). Con Brucchi tutto il centrodestra insieme alle civiche collegate già partecipanti al primo turno.

A Giulianova sarà sfida fra il sindaco uscente Francesco Mastromauro (centrosinistra) e Fabrizio Retko che chiede sostegno al centrodestra.

A Silvi, nessun apparentamento. Sia il candidato del centrodestra, Enrico Marini che di centrosinistra, Francesco Comignani, dopo il no di Michele Cassone di "Silvi Bellissima" si presenteranno da soli. Il candidato di Forza Italia, Ferruccio Benvenuti ha lasciato i suoi elettori liberi di votare secondo coscienza.