Nuovo incontro su Porta Barete

«Dopo l’incontro del 12 maggio scorso, che aveva fatto registrare l’assenza delle autorità e dell’amministrazione comunale, giovedì 5 giugno alle ore 17.30 presso il Centro Servizi Volontariato dell’Aquila, in Via Campo di Pile nei pressi del "Globo" si terrà un nuovo confronto sulla riqualificazione di Porta Barete, al quale hanno già confermato la loro presenza il soprintendente Alessandra Vittorini, il direttore regionale per i Beni culturali e paesaggistici Fabrizio Magani e l’assessore ai Lavori pubblici Alfredo Moroni». Ad annunciarlo è la senatrice aquilana del Movimento 5 Stelle Enza Blundo.

«Mi auguro - commenta la senatrice - che l’incontro pubblico di giovedì sia un’importante e proficua occasione di confronto tra autorità, amministrazione comunale e cittadinanza e che vengano date risposte chiare ed esaustive su "ciò che si intende fare", nel rispetto dei cittadini che attendono ormai da lungo tempo. L’obiettivo primario è quello di conciliare il diritto della collettività a godere di un bene architettonico come Porta Barete, con quello privato di coloro che sono proprietari di abitazioni danneggiate dal sisma del 2009 e situate nell’area di Via Roma. Nuove consulenze, come quella da 40 mila euro, deliberate dalla giunta comunale lo scorso 13 maggio, devono contribuire ad individuare le soluzioni maggiormente adeguate e condivise, come auspicato anche dalle centinaia di aquilani che hanno firmato la petizione on line, per non risultare un ulteriore sperpero di denaro pubblico».