Quantcast

Comunali Teramo, nessun apparentamento

Nessun apparentamento ufficiale è previsto nel turno di ballottaggio da parte dei due candidati sindaco, Maurizio Brucchi (centrodestra) e Manola Di Pasquale (centrosinistra).

Mentre il primo punta alla riconferma dei voti ricevuti una settimana fa, con la stessa coalizione di sei liste, per la seconda si prevedono solo appoggi esterni, da parte di quattro degli altri cinque candidati sindaco: Graziella Cordone per le liste Città di Virtù e Sinistra Partecipattiva, Gianluca Pomante con Finalmente Pomante, Berardo Rabbuffo con le due liste civiche Libera Teramo e Centro democratico e Giorgio Giannella con Prospettiva Comune. Solo i primi due, Cordone e Pomante, hanno superato lo sbarramento del 3 per cento e hanno guadagnato comunque l'accesso nel nuovo consiglio.