Quantcast

Corso in Reportage Audiovisivo, si cercano talenti aquilani

C’è ancora tempo fino al 30 giugno 2014 per presentare domanda di partecipazione alla selezione dei 12 allievi che potranno frequentare il corso triennale di “Reportage Audiovisivo”, attivato dalla sede Abruzzo del Centro Sperimentale di Cinematografia – Scuola Nazionale di Cinema.

Il bando di concorso è riservato ai nati tra il primo gennaio 1986 e il 31 marzo 1996. Possono presentare domanda di partecipazione laureati e diplomati; il diploma di scuola media superiore può essere conseguito entro il 30 agosto 2014.

La Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia, attraverso la selezione, si propone di individuare i candidati più meritevoli e motivati. I candidati dovranno possedere una buona cultura generale e una conoscenza di base nel campo della cinematografia.

Dovranno essere motivati e capaci di lavorare in gruppo. Il Corso è costituito da discipline teoriche di base, seminari, esercitazioni, realizzazioni di prodotti audiovisivi. Le lezioni si svolgono presso la Sede Abruzzo del Centro Sperimentale di Cinematografia, a L’Aquila e sono tenute da qualificati professionisti dell’audiovisivo.

Il programma didattico è incentrato su un’idea di Reportage Audiovisivo che si declini in tutte le potenzialità espressive, spettacolari e comunicative, grazie alle specifiche competenze di autori-filmmaker.

L’insegnamento ha un carattere eminentemente laboratoriale e il programma didattico comporta la frequenza obbligatoria. Il bando è aperto ai cittadini dell'Unione Europea e ai cittadini extracomunitari; per questi ultimi limitatamente a due posti.

Il termine ultimo per presentare le domande di partecipazione è il 30 giugno 2014.

Sul sito [url"www.fondazionecsc.it"]www.fondazionecsc.it[/url] è possibile scaricare la versione completa del bando e il modulo della domanda di ammissione.