L’Aquila, soggiorni climatici per anziani

Sono aperte le iscrizioni per i soggiorni climatici per anziani, sia termali che marini. Lo rendono noto il presidente del Centro servizi anziani del Comune (Csa) Venanzio Gizzi e la direttrice Patrizia Del Principe.

Possono presentare istanza i cittadini residenti nel Comune dell’Aquila che abbiano età superiore ai 65 anni, siano autosufficienti, pensionati e che non svolgano alcuna attività lavorativa. I partecipanti dovranno, inoltre, avere residenza anagrafica nel Comune dell’Aquila e non dovranno usufruire di analoghe prestazioni, per l’anno 2014, da parte di istituzioni pubbliche. La durata dei soggiorni è fissata in 14 giorni.

Il modello di domanda è disponibile negli uffici dell’Istituzione Centro Servizi per Anziani e sul sito internet dell’Istituzione agli indirizzi web www.exonpi.it, www.istituzionecsa.it, oltre che su quello del Comune dell’Aquila all'indirizzo www.comune.laquila.it, pagina Avvisi, sezione Concorsi, Gare e Avvisi dell'Area Amministrazione.

La domanda di ammissione, corredata di tutta la documentazione prevista dal modello, deve essere inviata o presentata all’Istituzione Centro Servizi per Anziani del Comune dell’Aquila, in via Capo Croce numero 1, (Tel. 0862/401760 – 401943), nei seguenti giorni e orari:

dal lunedì al venerdì 8.30-13.30; martedì e giovedì 15.30-17.30.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 13.30 di venerdì 23 maggio.

L’amministrazione procederà, previa verifica dei requisiti di accesso, alla valutazione delle istanze sulla scorta degli indicatori fissati nel vigente Regolamento di accesso ai soggiorni climatici per anziani dell’Istituzione CSA ed alla successiva formulazione della graduatoria degli ammessi ai soggiorni stessi.

E’ prevista la compartecipazione alla spesa, sulla scorta della situazione economica risultante dall’attestazione Isee, allegata alla domanda, e che potrà essere compilata con l’ausilio dei Centri di Assistenza Fiscale (Caf).