Quantcast

‘Magia del fare’ ad Avezzano, un cuore che pulsa

Cambio della guardia effettuato nel centro fieristico di via Newton, dove venerdì 9 maggio, alle 10 in punto, entrano in campo i 125 espositori, quasi tutti nuovi, determinati a fare incetta di ordinativi e contatti nella tre giorni del secondo turno di Magia del fare invasa da 28.765 visitatori nel primo turno.

Numeri che, dopo l'exploit della prima edizione, confermano la bontà della scommessa messa in cantiere da Comune di Avezzano, Camera di Commercio, Confesercenti, Confartigianato e Confcommercio, in collaborazione con la Provincia di L'Aquila, il Consorzio del nucleo industriale e il Gal Gran Sasso Velino, mirata a far decollare il centro fieristico abruzzese e farlo diventare un'eccellenza del centro sud.

L'obiettivo è ambizioso ma i primi test hanno dimostrato che la Marsica può diventare un polo fieristico di riferimento: perché l'obiettivo si realizzi, però, istituzioni locali e associazioni di categoria contano in un concreto impegno dell'Arap e del prossimo governo Regionale affinché la struttura, dove sono stati investiti ingenti fondi pubblici, venga completata e messa a disposizione del territorio per incentivare il rilancio del territorio. Obiettivo che sarà al centro di due momenti di confronto e riflessione nel secondo turno di Magia del fare.

Venerdì alle 11.30, nella sala conferenze della Fiera campionaria, è in agenda il convegno/dibattito “Commercio in Città: quali azioni per il rilancio” dove parteciperanno il sindaco, Gianni Di Pangrazio, l'assessore al commercio, Gabriele De Angelis, il Presidente della Camera di Commercio, Lorenzo Santilli, i presidenti delle tre associazioni di categoria, Domenico Venditti (Confesercenti), Lorenzo Angelone (Confartigianato) e Roberto Donatelli (Confcommercio), Angelo Patrizio, (Confcommercio nazionale), Enzo Gianmarino, (direttore di Confesercenti Abruzzo).

Domenico Marchini (Consulente Confartigianato Abruzzo); domenica, invece, alle 15.30, si parlerà di “Microcredito: risultati e prospettive”. Il confronto sul progetto etico-sociale realizzato dal Comune di Avezzano -unico in Abruzzo- in perfetta sintonia con le associazioni di categoria e il Vescovo dei Marsi, Monsignor Pietro Santoro, vedrà la partecipazione di amministratori e rappresentanti delle associazioni.

[url"Torna alla Home Targato Az"]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]