L'Aquila News IlCapoluogo - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Attualità e Sport

Allarme imprenditoria, Mentelucidatour arriva in Abruzzo

«Gli imprenditori ritrovino lucidità, forza e coraggio per superare ogni paura». Lo ha detto ieri lo psichiatra e sociologo Paolo Crepet agli imprenditori abruzzesi nel corso del convegno ‘Per la ripresa serve mente lucidà, nell’ambito della quarta tappa del [i]MenteLucidaTour[/i] promosso dell’Agenzia per il Lavoro [i]Openjobmetis[/i].

All’incontro, ospitato presso il Museo delle Genti d’Abruzzo di Pescara , era presente anche Rosario Rasizza, amministratore delegato di Openjobmetis. «In questa fase storica di cambiamenti globali cambiano anche i riferimenti a cui gli imprenditori tradizionalmente guardavano per orientare le proprie scelte», ha affermato Crepet.

«Gli imprenditori hanno bisogno di fiducia per rimboccarsi le maniche e darsi da fare per affrontare il cambiamento in modo positivo. In economia – ha osservato – la componente psicologica è fondamentale. Quando è arrivata la crisi – ha spiegato il sociologo – ci siamo fatti prendere dalla paura e ci siamo piantati. Ma io voglio continuare a credere che chi vive da protagonista nel mondo dell’imprenditoria non può aver smarrito di colpo quel talento e quella capacità di competere che hanno reso grande il nostro popolo».

«Ho incontrato tanti abruzzesi e nei loro occhi ho visto la tenacia, il desiderio di riprendere quel posto che ci spetta, nei mercati di tutto il mondo. Come fare? lavorando prima di tutto su noi stessi, cambiando il nostro modo di pensare e ritrovando la lucidità necessaria. Solo così potremo tornare a innovare, a sfruttare tutte le opportunità che questo cambiamento epocale ci offre, in Italia e all’estero».

«L’Italia – ha commentato Rosario Rasizza – è il Paese della piccola e media impresa. Delle aziende manifatturiere e delle microimprese. E’ il Paese delle persone che tutti i giorni si ingegnano per trovare una soluzione nuova, migliore, vincente. E’ il Paese degli imprenditori che si mettono in gioco. Il ‘MenteLucidaTour’ che ci sta portando in giro per la Penisola ci porta oggi in riva all’Adriatico, ma le storie che ascoltiamo hanno lo stesso comune denominatore: rappresentano la quotidianità di donne e uomini che dobbiamo aiutare affinché non perdano l’ottimismo e la fiducia verso il futuro, perché sono loro la vera forza economica del nostro Paese. Ed è quello che stiamo facendo – ha detto infine Rasizza – insieme al professor Crepet nel corso di questo lungo e stimolante Tour».

X