Pettino, «Apri la porta al Porta a Porta»

Ieri pomeriggio giovedì 3 Aprile alle ore 18,00 presso l’Aula Magna dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose in Via Vetoio (Complesso INAIL) si è tenuto un incontro per illustrare il servizio di raccolta differenziata “Porta a Porta” per i residenti di Pettino.

Martedì 8 aprile parte il servizio di raccolta differenziata coinvolgendo circa 2000 utenze residenti in: [i]Via Australia, Via Giulio Cesare Tedeschini, Via degli Acquaviva, Via Corradino D'Ascanio, Via Solaria, Via Svizzera, Via Belgio, Via Uruguay, Via Cesare Fabrizi, Via Argentina, Via della Rocchetta, Via Brasile, Via Venezuela, Via Francia, Via Lussemburgo, Via della Comunità Europea, Via Stati Uniti, Via Madonna delle Grazie, Via Canada, Via Pratelle di Vetoio, Via G. Pascoli, Via Antica Arischia II, Via Antica Arischia, Via Madonna di Pettino, Via A. La Marmora, Via Caduti del Traforo del Gran Sasso, Via Enrico de Nicola, S.S. 80, Via G. Gozzano, Via del Colle, Via Goffredo Patrassi, Via di Pettino, Via Alessandro Manzoni, Via Pier delle Vigne, Via Germania, Via Austria, Via Caduti sul Lavoro, Via Norma Cossetto, Via delle Svolte, Via Enrico Fermi[/i].

Si ricorda che dal 15 aprile inizierà la rimozione dei cassonetti stradali posizionati nelle zone interessate al nuovo servizio.

Il servizio è rivolto alle utenze domestiche singole e in condominio e alle utenze non domestiche, scuole, attività commerciali e artigianali, uffici, ristoranti, bar.

Coloro che non hanno ricevuto il kit per la raccolta presso la propria abitazione, perché assenti, sono pregati di recarsi presso la sede dell’A.S.M. S.p.A. in via dell’Industria a Bazzano.

Per ulteriori informazioni si può contattare il numero verde 800208820.