Quantcast

Opere pubbliche: «I soldi ci sono, ora lavori»

«Sono disponibili i finanziamenti per la realizzazione di una serie di opere pubbliche e, pertanto, invito l'amministrazione comunale a voler provvedere in tempi quanto più possibile rapidi all'avvio dei lavori». A sottolinearlo, attraverso una nota, è il presidente della Commissione consiliare "Politiche sociali, culturali e formative", Adriano Durante.

«In particolare - spiega Durante - vi è la disponibilità delle risorse per la sistemazione, l'illuminazione e l'infrastrutturazione di piazza d'Arti, dove si trova la sede di diverse associazioni culturali e sociali, in particolare l'Aptdh (Associazione per la promozione e la tutela dei diritti dell'handicap). E' proprio quest'ultima associazione che maggiormente beneficerebbe di tali interventi migliorativi, dal momento che l'attuale copertura a ghiaia della piazza rende difficoltoso il passaggio per le carrozzelle».

«Un'altra opera per la quale sono a disposizione le risorse finanziarie - aggiunge Durante - è quella relativa alla messa in sicurezza dell'area interessata da una frana lungo via Fontegrossa, nella zona di San Giacomo. Il Comune ha portato a termine i rilievi geologici e, dunque, mi auguro che, chiusa questa fase, si proceda, anche in questo caso, ad avviare gli interventi, dal momento che si tratta di un'opera di estrema importanza ai fini della sicurezza. Restando su questo tema, vorrei portare l'attenzione sulla pericolosità del bivio di ingresso alla frazione di Arischia, come fanno rilevare i residenti. Alla luce della presenza di un quartiere Case e di un villaggio Map e in considerazione della consistenza dell'abitato, esorto l'amministrazione comunale a voler prevedere interventi per la messa in sicurezza. Una problematica, quest'ultima, che verrà affrontata anche nel corso della prossima riunione della terza Commissione consiliare "Politiche culturali, sociali e formative", che ho convocato, proprio su questi argomenti, per la giornata di domani, venerdì 21 marzo, alle ore 9».

«Inoltre - conclude Durante - vorrei richiamare l'attenzione dell'amministrazione su un'altra questione che riguarda la frazione di Arischia, relativa alla realizzazione del campo sportivo e degli spogliatoi. Anche in questo caso vi è la disponibilità dei fondi necessari e, pertanto, mi auguro che i lavori inizino al più presto. Auspico una soluzione adeguata, infine, per la questione della sede del centro sociale anziani di Arischia e per quello di Gignano, che da tempo attendono una definizione».