Quantcast

E’ morto l’imprenditore Alfonso Vicentini

Il noto imprenditore aquilano Alfonso Vicentini, di 73 anni, è morto oggi presso l'ospedale di Terni a causa delle gravi lesioni riportate in seguito ad un incidente stradale.

Vicentini, allevatore e imprenditore molto conosciuto nel capoluogo abruzzese (anche come presidente della Centrale del latte), si trovava al volante di una Jaguar.

Grande commozione negli ambienti politici cittadini ala notizia della morte di Vicentini, negli anni passati anche consigliere comunale e candidato alla Camera con Forza Italia.