Quantcast

Cittadini preoccupati per gli alberi di piazza Sant’Amico

Più informazioni su

Aquilani preoccupati per le sorti di alcuni alberi in piazza Sant’Amico, nel centro storico aquilano.

{{*ExtraImg_188592_ArtImgRight_300x400_}}Sul posto è al lavoro una ditta di Napoli, che ha ottenuto un appalto da parte del Comune. Al momento sono in corso le operazioni di “capitozzatura” di alcuni tigli, ma i cittadini sono preoccupati soprattutto per le sorti di un pino presente nella zona.

«Si tratta soltanto di operazioni di potatura», rassicura l'assessore comunale al Verde pubblico Alfredo Moroni, spiegando che l'operazione è connessa anche ai lavori di ricostruzione in corso nella zona. «Alcuni rami - sottolinea - creavano problemi al cantiere del convento».

{{*ExtraImg_188593_ArtImgRight_300x192_}}«Non mi risulta che si procederà al taglio di alberi - rileva l'assessore - e comunque gli alberi vengono tagliati soltanto quando creano problemi alla sicurezza, quando sono malati». «Parallelamente alle potature - conclude Moroni - stiamo comunque piantando nuovi alberi in diverse zone della città».

{{*ExtraImg_188594_ArtImgRight_300x192_}}Il pino caro ai cittadini, secondo gli operai che si stanno occupando dei lavori di potatura, presenterebbe comunque delle criticità. In primo luogo, spiegano gli addetti ai lavori, le radici del pino sarebbero molto vicine ad un box del gas. Inoltre, a pochi centimetri dall’albero passerebbe un cavo della corrente. Infine il tronco risulterebbe pericolosamente inclinato verso un’abitazione.

Più informazioni su