Quantcast

Attimi di follia a Lanciano: uomo picchia tre persone

Cerca di vedere la figlia e la ex convivente in hotel, ma prima si scaglia contro il titolare dell'albergo e poi aggredisce un infermiera del 118 e un carabiniere intervenuto dopo la richiesta di aiuto.

E' accaduto ieri sera a Lanciano, in un hotel del centro. L'uomo, 41 anni, è stato arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni personali: dopo aver richiesto l'aiuto del 118 accusando problemi, ha tirato per i capelli l'infermiera che se ne stava prendendo cura e colpito con un pugno al volto il militare intervenuto per fermare l'aggressione.

I due hanno riportato ferite giudicate guaribili in pochi giorni.

L'uomo è stato processato con rito direttissimo questa mattina nel tribunale di Lanciano.