Open day Cotugno, meeting di passioni

Si svolgerà domenica mattina, 26 gennaio, dalle ore 10.00 alle 13.00 l'ultima delle giornate di Open Day programmate dal Liceo Cotugno per presentare l'offerta formativa della scuola a studenti e genitori.

Sarà possibile visitare i locali del Liceo che ha sede in via Leonardo da Vinci ( (di fronte al cinema Mooviplex).

Saranno fornite informazioni e supporto per le iscrizioni on-line da effettuarsi nel corso del mese di febbraio.

GLI INDIRIZZI DEL LICEO. Il Liceo Cotugno, che rappresenta un polo umanistico nell’ambito dei nuovi licei istituiti dalla riforma, offre tre indirizzi di studio: il Liceo Classico, il Liceo linguistico, il Liceo delle Scienze Umane, nell’ambito del quale è possibile scegliere tra l’indirizzo tradizionale (con il latino e una lingua straniera moderna) e l’opzione economico-giuridica (senza il latino, con una seconda lingua straniera moderna e lo studio del diritto e dell’economia politica per l’intero quinquennio).

SPAZI E ATTREZZATURE La scuola è dotata di spazi e strutture all’avanguardia: un’ampia palestra dotata di campi regolamentari di pallavolo e basket, un campetto esterno per le lezioni all’aperto di educazione fisica, un Auditorium di oltre 300 posti in cui si svolgono regolarmente attività didattiche, conferenze, incontri con autori, sia in orario mattutino che pomeridiano; e ancora, due laboratori di informatica, un laboratorio multimediale attrezzato anche come aula di scienze, un laboratorio linguistico con 30 postazioni dotate di computer e apparecchiature per uno studio dinamico e interattivo delle lingue straniere; in fase di ricollocazione i numerosi volumi della biblioteca del Liceo.

LE ATTIVITA’ EXTRA CURRICOLARI. Oltre all’offerta didattica curricolare, il Liceo Cotugno si distingue per numerose attività extra-scolastiche, dagli scambi culturali con vari paesi europei, al progetto Comoenius, alla partecipazioni a gare, concorsi, trasmissioni televisive di valenza culturale: ricordiamo la partecipazione alle olimpiadi della lingua italiana e della matematica che hanno visto il Liceo Cotugno tra i vincitori delle passate edizioni; la partecipazione a trasmissioni come “Un pugno di libri” e “Le storie” di Corrado Augias. Ultima, in ordine di tempo, la vittoria di un Concorso del Ministero dell’Istruzione “La scuola studia e racconta il terremoto”, ottenuta con il video “Il volto della Giustizia”, realizzato in occasione dello scorso 6 aprile.